Laghi di Campo 2289 m

Gomba - Laghi di Campo (VB)

Dalla Gomba si segue il sentiero D16 che con un lungo percorso nel bosco a mezza costa arriva ad incrociare il sentiero GTA che proviene da San Bernardo. Si prosegue lungo la GTA raggiungendo le baite di Oriaccia e dopo un tratto più ripido la Croce del Vallaro. Superate le baite dell’alpe si attraversa il rio, si raggiunge il Bivacco Marigonda e si prosegue su bel sentiero panoramico che prosegue a mezza costa fino all’Alpe Campo. Prima di raggiungere le baite dell’alpe, una traccia si stacca sulla destra e inizia a salire ripida, a volte poco evidente, fino a raggiungere la bocchetta dove si incrocia il sentiero proveniente dall’Alpe il Laghetto. Si prende a sinistra e con un ultimo traverso si raggiungono i Laghi di Campo, prima quello inferiore (più piccolo) poi quello superiore (e più grande). Ritornati alla bocchetta si scende ripidi all’Alpe il Laghetto (Rifugio Alpe Laghetto 2039m. custodito in estate) e da li si prosegue in discesa a mezzacosta fino a raggiungere la Croce del Vallaro , quindi per lo stesso itinerario di andata si ritorna alla Gomba.

  • Destinazione

    Laghi di Campo 2289 m

  • Difficoltà

    E

  • Dislivello

    1200 m

  • Sviluppo

    17.0 Km

  • Durata

    4.0 Ore

Difficoltà

E

Dislivello

1200 m

Sviluppo

17.0 Km

Durata

4.0 Ore